MO.VE. - APRILE 2012

Stampa

NOTIZIE RELATIVE AL RECUPERO DELLE  "ANTICHE PESCHE DI MOGLIANO VENETO"
Il recupero della cultura delle "Antiche Pesche di Mogliano Veneto" è ormai avviato.

Gli sforzi prodigati dall' associazione "TerreVenete" si sono concretizzati e la bella notizia è che gli innesti praticati su piante selvatiche il 9 settembre 2011 hanno attechito. Possiamo quindi considerare salvate le qualità Carraro, Làvarone e Settembrine, di antica origine moglianese esclusivamente di pasta bianca.

Nella seconda quindicina del mese di agosto verranno praticati nuovi innesti allo scopo di assicurare una progressiva riproduzione di peschi.

E' stata infine individuata un' altra antica varietà locale, la Lorenzini, ed in agosto verranno praticati i primi innesti che permetteranno di recuperare anche questa varietà che altrimenti sarebbe condannata all' estinzione.

Le antiche pesche di Mogliano erano già presenti nei nostri orti nel 1870 e furono commercializzate prima nei comuni confinanti e poi esportate in molte città europee.

Sono qualità caratterizzate da polpa bianca, profumata e molto saporita, la maturazione va dall' ultima decade di giugno alla prima decade di settembre.

L' associazione "TerreVenete" è riuscita a recuperare, grazie alla fattiva collaborazione di alcuni concittadini, fotografie storiche ed una tesi di laurea in agronomia del 1948.

Con questo importantissimo materiale "TerreVenete" ha potuto presentare alla Regione del Veneto la scheda identificativa delle "Antiche pesche di Mogliano Veneto" per ottenere l' iscrizione di questo prodotto tipico nell'Elenco Nazionale delle Produzioni Agroalimentari tradizionali.

Nel prossimo ottobre, le piante innestate saranno piantumate ed una prima piccola produzione potrà essere raccolta nel 2013.

Gli obbiettivi del progetto avviato da "TerreVenete" sono: Recuperare alcune delle vecchie varietà delle antiche pesche ancora presenti nel territorio, reintrodurre ed organizzare una produzione di nicchia che riesca a soddisfare un mercato locale di qualità ed accrescere il numero dei produttori sopratutto giovani.

Le persone interessate al progetto, ancora in fase sperimentale, o che fossero in possesso di vecchie foto e documentazione sulla antica produzione di pesche a Mogliano possono mettersi in contatto con l' associazione "TerreVenete" al seguente indirizzo elettronico: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Gianfranco Vergani



MO.VE. - APRILE 2012

Info Contatto : info@terrevenete.org
©Copyright 2011-2019 Associazione TerreVenete ® | Powered By Associazione Terrevenete